Jump to content

gian1972

Super Audinsider
  • Content Count

    3,463
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    61

gian1972 last won the day on January 20

gian1972 had the most liked content!

Community Reputation

966 Neutro

8 Followers

About gian1972

  • Rank
    Super Member
  • Birthday May 9

Informazioni Personali

  • Name
    Giampaolo
  • Provincia
    Piacenza
  • Nationality
  • Auto
    Audi A3 8P - tdi 140cv - dsg

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. da qualche settimana Audi ha chiuso il contratto con Google, per cui -se ho capito bene- le mappe Google non sono piu visibili dentro gli MMI prodotti prima del 2017. (e in ogni caso, anche con MMI recenti, cioe' prodotti dopo il 2017, ci vuole sempre il contratto "connect" attivo= pagare abbonamento, altrimenti non si vede nulla. Audi non regala mai niente, e il trucchetto di vedere google earth senza pagare il connect, ormai non funziona piu). il nuovo fornitore di mappe satellitari per i sistemi MMI Audi adesso e' Maxar. Aprrofondisci questo discorso, magari il tuo problema con
  2. http://www.oemepc.com/audi/part_single/catalog/au/markt/RDW/modell/A3CA/year/2008/drive_standart/642/hg_ug/121/subcategory/121013/part_id/0/is_main_page/0/lang/i la tua pompa e' il pezzo numero 8? purtroppo il disegno aiuta poco, non viene indicato il cablaggio. Fai altre ricerche (specifiche per la tua sigla motore; io per fare presto ho preso un disegno generico "A3 cabrio anno 2008"). se guardiamo il riscaldamento supplementare: http://www.oemepc.com/audi/part_single/catalog/au/markt/RDW/modell/A3/year/2008/drive_standart/638/hg_ug/819/subcategory/819070/part_id/0/is_
  3. boh, non conosco lo schema. ragionando in liberta': nei 3 contatti, per logica ci dovrebbe essere un positivo e un negativo. Prova col tester da elettricista, sul connettore del cavo; verifica se c'e' corrente 12volt. (di solito il filo marrone e' il negativo, e col tester puoi vedere se c'e' continuita' col telaio; nei rimanenti fili, vedi se c'e' continuita' col fusible n. 24 da te citato -che porta il positivo, ecc). Bisogna fare un po' di prove, ripeto che non conosco lo schema. verifca se sono presenti altri connettori lungo il fascio di cavi. (potrebbe essere buona l
  4. oltre al cavo+connettore che arriva fisicamente sulla pompa, e' probabile che ci sia qualche altro spinotto, durante il "percorso" che fanno i cavi (in teoria quei cavi entrano in abitacolo=scatola fusibili, oppure vanno verso la centralina motore=sotto al parabrezza/zona motorino tergi). e' possibile che ci sia ossido o corrosione dentro i connettori (in giro nei forum si legge che ad alcuni utenti, tirando i fili, gli e' rimasto in mano il guscio di plastica del connettore: i pin metallici, all'interno, nel tempo si erano completamente "mangiati". E' un caso estremo, non so dire quanto
  5. se la macchina e' nuova, non toccare niente e chiedi una verifica in officina, in garanzia. Magari sono difettose entrambe le prese (caso raro, ma puo' succedere). per mia esperienza, in passato e su vetture non Audi, ho visto che i caribatterie/adattatori per prese usb, prodotti dichiarati "universali" e con marchi sconosciuti, sono sagomati in modo grossolano, e possono sforzare sulle linguette dell'accendisigari, allargandole.
  6. di solito in fondo all'accendisigari ci sono 2 linguette. (intendo: dentro la base dell'accendisigari, montata sul tunnel). quando premi l'accendino, quelle 2 linguette agganciano l'accendino stesso, e trasmettono il polo positivo alla resistenza (e così diventa incandescente). Il negativo lo prende dal guscio esterno. e' probabile che utilizzando i caricabatterie del cell, forzandoli un po' ecc, quelle 2 linguette si siano allargate verso l'esterno (e adesso non agganciano più l'accendino). si puo' provare a tirare le 2 linguette verso il centro dell'accendisigari (spostandole
  7. purtroppo, da alcuni anni a questa parte, i progettisti Audi si stanno impegnando molto, per ridurre al minimo questa possibilità. mi paredi aver capito che nei modelli Audi piu' recenti, i retrofit da parte dei forumers/amatori diventano sempre piu difficili, perche' nei modelli piu recenti ci sono sempre nuove barriere dentro i software delle centraline, oppure meccanismi con codici di attivazione (da comprare in conce), ecc ecc. anche per i guru/gli installatori più attivi e capaci, i costi dei retrofit diventano molto impegnativi. Temo che sia un "mercato" destinato a scomparir
  8. secondo me un impianto "a metà", cioe' incompleto, dove mancano dei pezzi, non funziona e crea errori dentro le centraline. Ipotesi: la centralina della chiusura "non sente" i sensori delle porte -perchè non installati- e probabilmente "pensa" a un guasto e allora disattiva tutto, per sicurezza (lo scopo e' di evitare che ti rubino la macchina, dato che rimarrebbe aperta, a causa del malfunzionamento rilevato al keyless). ho poca esperienza (anzi: nessuna esperienza col keyless), ma credo proprio che nascano conflitti e "disastri" vari, montando un impianto incompleto. (e l'ho gia' v
  9. prova a cercare qualche filmato di youtube. nella ricerca, scrivi le parole chiave "P0403 Egr audi" o frasi simili, e secondo me ti escono decine di filmati. la posizione di montaggio dell'egr e' differente, nel corso degli anni sono state prodotte varie tipologie di motore, ci sono sempre piccole varianti nei pezzi. Su due piedi, io non so dire se la tua egr sia destra o sinistra (io ho un motore totalmente diverso dal tuo). devi prendere la tua sigla motore -che è scritta nel punto P.5 del libretto di circolazione- e con calma fai qualche ricerca in rete: trovi di sicuro tant
  10. ecco qualche spiegazione del codice errore P0403 (che appare nella tua scansione): http://wiki.ross-tech.com/wiki/index.php/16787/P0403/001027 se fai altre ricerche in rete, utilizzando il codice P0403, troverai mille altre pagine di spiegazioni (dai vari forum, ecc). da quanto ho capito, si tratta della EGR, e i guasti/malfunzionamenti della valvola molto spesso sono causati dalle incrostazioni carboniose che si formano nei condotti. E' gia' capitato a molti utenti che la valvola si blocca, non raggiunge più i fine corsa ecc, e quindi scatta l'errore in diagnosi e
  11. riesci a specificare l'anno di produzione a cui si riferisce lo schema? nel tempo, quando esce un restyling ecc, a volte lo schema viene modificato. facendo i nostri retrofit possono nascere degli equivoci, se ad esempio si consulta lo schema del modello pre-restyling, ma la macchina su cui si lavora e' restyling!
  12. sono contento che hai risolto. Se possibile, scrivi qualche dettaglio in piu', sono curioso di capire meglio i lavori svolti. se c'era un unico errore in diagnosi dentro il modulo 5F (che comanda il sistema radio-navigatore-amplificatore; il modulo 5F NON ha nulla a che fare col motore!), come si fa a dire che e' guasto il sensore sovralimentazione?? fin qui i conti tornano. Poi in conce esce fuori sensore sovralimentazione. Boh? forse il software di diagnosi utilizzato dal meccanico generico e' incompleto, meno preciso? boh.
  13. ottimo. scopro solamente ora che la B9 puo' gestire sia i 5 tasti che i 7 tasti, sul volante. come ho scritto nei mess indietro, non era così nei modelli piu vecchi, come la b8 (lì ci voleva il modulino aftermarket). ottima cosa che nei modelli più nuovi, i progettisti Audi abbiano migliorato il firmware della centralina steering wheel.
  14. prova a confrontare i coding dentro la Chorus (se hai salvato una scansione tempo fa, prima di smontarla), e il coding della Simphony. forse l'inghippo sta nel coding della radio (ipotesi: se la radio e' usata, potrebbe avere memorizzato nel coding un clima bizona ecc, cioe' quello presente nella macchina donatrice, che probabilmente aveva un allestimento diverso dalla tua). La radio simphony forse "aspetta" info e segnali bus da quel tipo di clima, e non apre la comunicazione col tuo clima monozona (per logica il tuo clima emette ancora il segnale verso il monitor, dato che lo emett
  15. secondo me quei led funzionano come segnalazione, in pratica dovrebbe essere una "spia" per indicare l'attivazione dei sistemi anti-collisione (una sorta di check del sistema, allo stesso modo delle spie del quadro strumenti: quando si avvia la macchina si accendono tutte, e poi vanno a riposo). col veicolo in marcia, quei led probabilmente si accendono -o forse lampeggiano- nel momento in cui sistemi di sicurezza intervengono = in pratica quei led dovrebbero servire per attirare l'attenzione del conducente e segnalargli il rischio di collisione (ad es: al momento del cambio di corsia, s
×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.