Jump to content

La Bambina: Audi Coupè 2.0 20V Quattro


echospro
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, 
volevo presentarvi la mia "bambina": Un AUDI Coupè 2.0 20V quattro del 1991 iscritta ASI
La macchina l'acquistai nel lontano 1992 ed era ancora in garanzia.
E' stato amore a prima vista.
Full optional (per quei tempi) l'ho tenuta in modo maniacale, perfetta in tutti i particolari, e nonostante sia una nonnetta, ha ancora una linea invidiabile che non sfigura con le vetture con trent'anni in meno.

Queste alcune foto:

Please login or register to see this attachment.

  

Please login or register to see this attachment.

Please login or register to see this attachment.

  

Please login or register to see this attachment.

 

Ciao
Gg

  • Mi Piace 3
Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

In questo anno appena passato (anno di M, profonda) ho fatto eseguire dei lavoretti alla "Bambina".
I più importanti sono stati una cuffia del semiasse anteriore SX che iniziava a perdere e gli ammortizzatori posteriori oramai scarichi. (Quelli anteriori li avevo già sostituiti un paio di anni fa)
Praticamente introvabili, in Audi mi hanno detto che questo modello di auto montava una configurazione sportiva e che non se ne trovavano più nemmeno nei fondi di magazzino!
Dopo averne testati ben 8 coppie aftermarket, alla fine ho fatto ricondizionare i suoi.

Please login or register to see this image.

/monthly_2022_01/11865103_1641508834889(2).jpg.13ea72924eca20ddc97fe47cb69b7fc0.jpg" />  1259332752_1641508834868(2).jpg.076171f9b919d3c20927e0da48415029.jpg

Non ero molto convinto ma alla fine ne è uscito un ottimo lavoro e l'auto ha finito di coricarsi nelle curve veloci.

Dopo averla portata a casa dal meccanico mi sono messo a smontare i pannelli posteriori per sostituire gli altoparlanti .... 
I pannelli anteriori sono una sciocchezza da togliere, ma quelli posteriori ..... hanno viti nascoste ovunque e le casse sono praticamente fatte apposta!
Smontati i pannelli ho trovato che le casse originali erano praticamente tutt'uno con il loro supporto fatto come un cestello e comprensivo di una sorta di presa-circuito che serve ad alimentare i Twitter ai lati dello schienale.

0-Supporto.jpg.7af484c297e828e727270715a72e2717.jpg  

Please login or register to see this attachment.

2-Originale2.jpg.7b794d633c7eec7f1897fc2169d288b5.jpg  3-Originale3.jpg.de191f7cb4584b212b4550f4f577eb90.jpg

Inutile dire che non sono stato capace di trovarle sul mercato, quindi dopo aver estrapolato il circuito da riutilizzare, ho fissato sul pannello con delle autofilettanti incollate, dei Woofer Ciare da 130mm che ho acquistato in internet.

4-Ciare1.jpg.32fb4a7fb99581d254996363835b71a0.jpg  5-Ciare2jpg.jpg.70cd00de4af1e931e409cfc18ae239da.jpg

 

Ai connettori dei Woofer ho saldato il circuito con le prese originali ed ho rimontato il tutto.

6-Presa1.jpg.6c92bc64bc8bc69a2036a456110c81a9.jpg  7-Presa2.jpg.bdea7d745fca035ee736c228bd649090.jpg

 8-Montato1.jpg.11f592a212b5edd02d6428e69b24c167.jpg 

Please login or register to see this attachment.



Una fatica ed una sudata immane!!! Ma ne è valsa la pena.

Ciao e Buon 2022
Gg

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.