Jump to content

Audi A4 b7 3.0 tdi avant quattro tiptronic 2005 BKN non riparte.


Recommended Posts

Salve a tutti.

Vi scrivo perché sono disperato…
La mia Audi!!!!! non riesce a ripartire…
Batteria nuova, tutto ok apparentemente, diagnosi senza un solo errore, il motore gira allegramente ma non dà neppure un colpo come se non arrivasse gasolio…
Già verificato tutto pompa serbatoio funziona e niente sembra avere problemi…
Vi dico intanto come sono arrivato a rimanere fermo.

La macchina da tempo ha un problema su uno degli attuatori
Del collettore aspirazione.
Talvolta anche se non mi accorgo neppure del malfunzionamento perché il motore gira perfettamente si accende la spia motore gialla.
Di solito basta accostare, spengere il motore e riaccenderlo perché la spia si spenga definitivamente.
Talvolta per farla spengere sono sceso dalla macchina l’ho chiusa con il telecomando e l’ho riaperta per accenderla nuovamente.
L’altro giorno ho fatto la stessa prassi.
L’ho accesa e spenta almeno quattro volte mentre facevo un percorso di una quindicina di chilometri…
La spia non si è mai spenta…
Giunto a casa visto che la carreggiata era occupato da un taxi fermo in attesa di un cliente, mentre aspettavo che si liberasse o accostato leggermente a destra e ho fatto un ennesimo tentativo…
Questa volta l’ho fatto senza scendere dalla macchina…
Ho spento il motore, ho tolto la chiave e ho chiuso le serrature col telecomando…
Poi mi sono dimenticato di riaprirla e ho inserito la chiave mentre la macchina era chiusa con l’immobilizer attivo.
Mentre giravo la chiave per riaccendere il motore stupidamente ho premuto uno dei tasti di apertura e chiusura della chiave perché mi sono ricordato che la macchina era ancora chiusa…
Bene dopo questa sciocchezza fatta la macchina non è mai più voluto ripartire… Il motore gira perfettamente ma non se ne parla.

Ho provato un altro mazzo di chiavi, ho provato a togliere la pila alla chiave e ricodificarla… Peraltro la chiave si codifica perfettamente e apre e chiude la macchina come sempre.

Le ho provate tutte ma ho dovuto portare la macchina dal meccanico col carro attrezzi…
Dalla diagnosi non risulta neppure un errore… Neppure quello dell’attuatore del collettore di aspirazione.
La pompa della benzina funziona e lui ha controllato tutto quanto poteva fare…ha parlato con il capo officina dell’Audi che a sua volta non si capacita.

La mia sensazione quando questo è accaduto è stata quella di aver bloccato l’immobilizer.
Ma il capo officina Audi ha detto che sulla Audi a4 B7 come la mia se l’immobilizer è attivo la macchina parte e si rispenge, mentre la mia gira a vuoto e non parte affatto.
Sempre lo stesso capo officina sostiene che la pompa del serbatoio non dovrebbe girare…
Io ho trovato online l’indicazione di una procedura da farsi con il codice con cui Audi consegna le chiavi per poter sbloccare l’immobilizer.
Ho accennato questa cosa al mio meccanico ma sia lui che il capofficina sostengono che quella procedura sia solamente per codificare nuovamente il trasponder delle chiavi.
Nell’articolo che ho letto veramente sembra che la procedura sia fatta proprio per ipotesi in cui l’immobilizer crei pasticci…

Ecco l’articolo

Please login or register to see this link.



Purtroppo questo articolo è relativo alla B6 che ha il pomello di azzeramento del chilometraggio… La mia ha un tasto… E non si riesce a capire come attivare la procedura…
Avete dei suggerimenti per cortesia ragazzi? Io non ne cavo le gambe altrimenti…
Grazie mille

Link to post
Share on other sites

Giaro ciao.

Grazie mille della risposta.
Ho provato anche questa via.
Staccata prima per 15 minuti. 
Poi per tutta la notte.
Non è servito purtroppo,

Link to post
Share on other sites

Nel link che ho postato alla fine c'è indicata una procedura da fare per problemi che mi sembrano simili al mio.
Ma è per la B6.
Sapete quale sia quella per la B7 voi?
Anche se devo trovare il codice di cui parla che non ho perchè ho comprato la macchina usata e non me lo hanno dato con le chiavi.

Cito:
"Si sono manifestati numerosi casi di malfunzionamento del sistema immobilizer montato sulle vetture Audi; vediamo come intervenire in caso di blocco del sistema.

Per ripristinare l’avviamento dell’autovettura, la casa tedesca mette a disposizione un’opportuna procedura di emergenza, forzando la logica di controllo del sistema.
Ricordando che la condizione assolutamente necessaria quella di avere a disposizione l’etichetta chiavi con codice segreto protetto, per l’esecuzione della procedura seguire gli step elencati di seguito:
1 ) Inserire l’accensione.
2 ) Tirare il pomello di regolazione dell’ora sul cruscotto e premere contemporaneamente il tasto di azzeramento del contachilometri parziale. Sul display del contachilometri parziale appare “0 0 0 0”, con la prima cifra lampeggiante: mediante il tasto di azzeramento del contachilometri parziale si può quindi selezionare la prima cifra, da 0 a 9.
3 ) Premere il tasto di azzeramento del contachilometri parziale finché viene indicata la prima cifra valida del numero segreto, ad esempio 5. Sul display del contachilometri parziale appare: “5 0 0 0”....segue.......omissis....."

Link to post
Share on other sites

Ho riparlato col meccanico.
Unico errore che ha trovato è un errore di una candeletta a suo dire.
Non potrebbe essere il relè 614 che altrove ho visto causerebbe proprio il comportamento della mia auto?
Il motore gira e non parte.

Link to post
Share on other sites

le candelette credo siano poco influenti. il mio motore partiva anche con 2 candelette bruciate. (in questo periodo non fa freddo, e mi pare che le candelette scattano solamente quando le temperature son piu basse).

puo' anche essere un rele' ossidato ecc (614 o altro, chi lo sa!!), che non scatta correttamente.

fatti stampare la diagnosi, e postala nel forum, cosi vediamo i codici di errore precisi e riusciamo a capire qualcosa in piu.

Edited by gian1972
  • Wow 1
Link to post
Share on other sites

Grazie. Domani passo dal meccanico. 
Per le candelette peraltro il problema è solo su una su sei. 
Buona domenica 

Link to post
Share on other sites

Allora: tutto è stato ritardato ovviamente dalle nuove disposizioni di zona rossa della Toscana.

Non ho preso le scansioni perché il meccanico alla fine ha scoperto che cosa era.
Io avevo comprato la macchina usata e non sapevo che oltre l’immobilizer della casa madre sopra era montato anche un ulteriore allarme… Questo perché si attivava con la chiave come il resto.
La macchina anche un blockshaft meccanico nel piantone dello sterzo. 
Ma credevo che quello fosse l’unico allarme aggiuntivo che il primo proprietario aveva fatto installare.
Pare che sia andato in blocco l’allarme secondario aggiunto…
Il mio meccanico a trovato cablaggi non originali e ha disattivato il blocco della pompa del gasolio che quell’allarme attuava.
A questo punto la macchina parte e funziona. 
Quello che nella mia ignoranza non capisco è se cosa sensata lasciare sopra l’allarme secondario in blocco che magari comanda altre situazioni oltre la pompa.
Quello che sono e che non sappiamo dove sia questo allarme. Di solito sapevo che c’erano dei modi per disattivare gli allarmi Fatti aggiungere. Ma ho telefonato anche al proprietario che sento abitualmente e non sa che dirmi…
Per il momento sembra quindi che la macchina funzioni.
Se avete qualche osservazione da farmi sul mio dubbio sono graditissime.
Poi vi aggiorno sul fatto che funzioni correttamente o meno. 
Grazie mille a tutti

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.