Jump to content

2.0 TFSI : un motore a miscela?


Recommended Posts

Apro questa discussione per alcuni chiarimenti, da neofita, sull'ormai celebre consumo d'olio del 2.0 TFSI 180/211 CV prodotti fino al 2012 (col nuovo da 225 pare -non ho riscontri- essersi risolto il problema. Io ho una Q5 TFSI di inizio 2011 che, pur presa usata (ufficiale) dopo essermi ben documentato sul web, e pur essere stato avvisato dalla stessa Audi degli alti valori di consumo (come dire: non rompere perchè è cosi'!), alla fine sta diventando davvero ingestibile. DI certo non fa molto onore alla casa questa faccenda, nè il fatto che non abbiano mai attivato richiami con la scusa che il problema è "intermittente" . Qui in audinside siamo in pochi con questo motore, ma per fortuna c'è asso che mi è parso molto competente e ben conscio della situazione (lotto di pistoni Mahle non conformi?)

La mia situazione è questa: auto con 70000 Km, mai eseguita alcuna sostituzione di pistoni/fasce/paraolio; ho percorso 6000Km con un consumo d'olio altalenante, ma mai sopra il limite (già ridicolo) della casa di 0,5l / 1000 Km. Adesso la situazione mi sta iniziando a pesare: uso l'auto solo nei we, sta ferma giorni in box o al massimo un'uscita ogni 2-3 gg con pochi km (ammetto che non è l'utilizzo ideale): quel dannato livello MMI scende a volte anche a vettura ferma (!!) senza constatare nè perdite nè fumi blu nè odori strani, e l'auto va come un orologio. Cosa posso fare considerando che ho la sola garanzia MAPFRE, non certo una tutela di ferro?

Ho letto da asso che utilizzando olio differente tipo il Motul (immagino 8100 5W40) qualcosa cambia -io ho ancora il Castrol Magnatec 5W40 "ufficiale" che in rete viene alquanto bistrattato...)..spero riusciate a darmi qualche consiglio!

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo il problema del consumo dell'olio c'è e bisogna farsene una ragione...utilizzare un olio leggermente più viscoso, seppur previsto dal manuale della vettura può sicuramente giocare una carta importante ma purtroppo non risolutiva.

Il castrol io lo eviterei, consiglio personale, al suo posto puoi utilizzare l'ottimo motul 8100 x-clean piuttosto che il raro pakelo. Come dicevo tuttavia questa soluzione non è risolutiva di un problema che affligge gli ottimi motori tfsi, tecnologicamente avanzati ma costruttivamente disastrati, passatemi il termine... Comunque trovi tutto spiegato nei treadh in rilievo di questa sezione, buona lettura.

Il problema di risolve, ti ci vuole solo un buon meccanico ed un'ottima officina di rettifiche [emoji106]

Link to comment
Share on other sites

Mi ero un po' incuriosito al problema. Il tfsi era una carta vincente, stavo cercando una a4 b7 da spender il giusto per un amico che la deve metter a GPL per i blocchi del traffico e che ci gira poco, ma poi é stata abbandonata la ricerca..

Link to comment
Share on other sites

Avete fatto bene perché sarebbe stato il peggior motore da convertire a gas...

Per il resto se ne dicono di cotte e di crude ma la verità è che nonostante tutto si tratta di un gran motore ma la

Sua rarità ha portarto inevitabilmente al diffondersi di informazioni poco corrette o del tutto fuori luogo, quindi quei pochi che si erano orientati timidamente sui motori a benzina si sono subito scoraggiati...

Link to comment
Share on other sites

Ottimo... Un po' me la aspettavo Asso questa risposta...200 CV su un 2.0 benza non mi sembravano troppo adatti alla cosa..se mi ascolta.. Se..gli dirò di orientarsi verso una Passat che ha una versione aspirata di un 2.0, oppure di non preoccuparsi troppo del fattore blocchi del traffico perché qui a Modena é un problema pressoche inesistente. ;)

Link to comment
Share on other sites

Il tfsi di ultima generazione, ovvero quello montato solo sulle a4 ed a5 è un motore che nasce depotenziato, infatti hanno montato un turbo come la k03 di dimensioni ridicole perché era più che sufficiente a spingere questo propulsore poco sulla soglia dei 100cv/lt ovvero la fetta di mercato dove audi voleva collocarsi. Con la sola mappatura i tuner "ufficiali" della casa tedesca fanno girare il 4 cilindri alla soglia dei 300 cv senza che addirittura si perda la garanzia ufficiale, immaginiamo quali sono i margini di sicurezza... Con una turbina leggermente più grande come la k04 ed un adeguato raffreddamento dell'aria pompata si raggiungono facilmente i 400cv... Pensate un po'con un discreto lavoro sul basamento dove si può arrivare...

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

@asso  Ti ringrazio per i consigli...purtroppo il "buon meccanico" e l'"ottima officina", conoscendo poco l'ambiente bellunese, avrò problemi a trovarli se non provando a caso..!

L'idea di cambiare olio mi ronzava da parecchio, immagino però di dover aspettare il cambio olio/filtro (tra 9000km) per evitare pastrocci aggiungendo il Motul all'attuale Castrol...

 

 

Edited by Marcodriver
tolto quote non consentito e inserito tag
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.