Jump to content

Mappatura o centralina aggiuntiva ? Aiutooooo


Recommended Posts

Ciao ragazzi, vi chiedo un consiglio, sono stato da un amico che ha un officina e mi ha detto ho una sorpresa per te [emoji85][emoji85][emoji85] ha guardato il motore e mi ha detto posso procurarti una centralina aggiuntiva nuova mai usata addirittura posso provarla se mi piace me la tengo se no la porta indietro al prezzo di 170 euro. Premetto che ho il cambio automatico e parliamo di un 2000 tdi 143 cv mi date consigli ? È meglio la mappa o la centralina ? Per mapparla a Napoli mi hanno chiesto 250 euro prezzo di favore qui a Lecce 170 centralina voi che fareste ? [emoji85]

Link to comment
Share on other sites

Ciao personalmente, per come la penso io,ma ripeto, è un mio pensiero...né mappatura ne centralina, xke secondo me se una macchina esce così...ci sarà un motivo ed i componenti sono tarati x lavorare a determinati regimi e parametri e aumentare tali valori significa sfruttare più del dovuto i pezzi...quindi per me, lascia Tt come sta...ps io sono di nardò e tu?

Link to comment
Share on other sites

  • Super Mod

Bene,non si è arrivati a un dunque,ma almeno farete amicizia:laughing: 

Bravi ragazzi,questo è lo spirito giusto:thumbsup:

Se però,tornando in topic,pensiamo all'affidabilità,la centralina aggiuntiva è la scelta più sbagliata che si possa fare. X mantenere inalterata l'affidabilità bisogna mappare da uno veramente bravo ed poi avere un po' più di buon senso,altrimenti meglio lasciare tutto com'è. 

P.S. sposto la discussione in sezione motore,dove trovate anche una bella discussione a proposito di mappa su 2.0 143 multitronic

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

Io ti consiglio di fare la mappatura, ma fatta da un preparatore bravo che segue le tue esigenze e toglierei anche il fap 

se vuoi ti posso dare il contatto del mio preparatore 

 

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

@peppeaudia4 vediamo se riesco s chiarirti le idee sulla differenza tra le due soluzioni.

Prima di tutto un'osservazione sulla fragilità dell'operazione, te devi considerare che nella mappa originale ci sono un sacco di parametri (senza entrare nel merito dei vai livelli dai quali è composta una mappa stock) relativi alle tolleranze e ai comportamenti nelle varie situazione (differenza di temperatura e pressione atmosferica)... la non curanza di ciò può portare problemi anche grossi.

Cos'è Un modulo aggiuntivo? Non è altro una centralina si installa tra l'auto e la centralina motore, la quale capta i segnalo dei vai sensori, li rielabora, e li invia alla centralina motore; la quale ricevendo dei segnali falsati reagirà in maniera differente...

Con conseguente aumento di potenza...

Detto questo sarà facile capire come rispetto ad una mappatura abbiano delle possibilità molto più limitate e che siano molto meno affidabili; se uno volesse andare su un modulo aggiuntivo ne esistono anche di buoni ma ad altre cifre... ma calcola che l'unico vero vantaggio è quello di tornare stock in pochi secondi.

La mappatura invece va a modificare un po' tutto, se fatta da uno bravo e con criterio non sarà banalmente un esasperare la pressione della turbina o interventi analoghi, sarà un intervento a tutto tondo volto anche e soprattutto alla longevità del propulsore. 

Detto questo io sconsiglio assolutamente moduli così economici, come sconsiglio mappe troppo economiche, un buon preparatore è sempre la scelta migliore..é vero che magari si spende il doppio...ma se dopo aver risparmiato hai qualche problema ne spendi chissà quanti.....senza contare che anche il risultato della mappa sarà diverso.

  • Mi Piace 3
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.