Jump to content

PNEUMATICI : TUTTO o "quasi tutto" quel che c'è da sapere


SilverSurfer
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi oggi vorrei realizzare una guida per quanto possibile completa ed esaustiva su appunto una questione che abbiamo tutti a cuore :

GLI PNEUMATICI 

Premesso che in commercio esistono una enormità di marchi modelli con prestazioni più o meno rilevanti e più o meno interessanti le quali sono tuttavia più o meno economiche o più o meno costose, considerato che nessuno o comunque pochissimi di voi fanno i gommisti  di professione noto che la scelta molto spesso ricade su prodotti sbagliati o inadeguati dettato anche dalle proprie possibilità economiche ma soprattutto dai consigli più o meno amichevoli del vostro rivenditore di fiducia.

Cominciamo col dire che gli pneumatici  non sono tutti uguali , il disegno , la mescola , la conformazione del battistrada , le caratteristiche costruttive , lo SCOPO per cui sono stati progettati concepiti li differenzia non poco l'uno dall'altro

Vediamo intanto che cosa ci offre il mercato mi limiterò a riassumere quattro marche principali o comunque le più conosciute in modo da avere parametri di riferimento il più possibile neutrali , 

CI TENGO a precisare che quanto andrò a redigere è fonte della mia esperienza decennale nel settore nonché Della cultura che ho acquisito facendo parte di questo ed altri blog

 

 

Please login or register to see this image.

 

 

Il costruttore giapponese ci offre da molto tempo dei prodotti all'avanguardia sempre all'altezza della situazione , tuttavia :

-costano NON poco 

-sono RUMOROSE dall'inizio MA È una rumorosità accettabile che comunque non aumenta nel tempo

-per quanto riguarda i modelli più sportivi e il consumo del battistrada è relativamente elevato

- sono piuttosto rigide di spalla specialmente i modelli più sportivi , ma sopportano bene piccoli urti 

Ci sono anche molti fattori positivi :

-elevata aderenza in qualunque condizione 

-durata kilometrica in linea con la concorrenza 

-estetica MOLTO accattivante 

-longevità del prodotto (restano IN PRODUZIONE per decenni)

in sintesi, quando i Giapponesi fanno una cosa , la fanno BENE ... vedi la Nissan GT-R.....

2ik93n.jpg

 

 

questi tedeschi sono sempre EFFICENTI e SERI.....

ottimo prodotto ma.... 

-COSTANO 

-durano POCO

-sono "morbide" di mescola (il che è positivo) e di SPALLA (attenzione alle buche)

tuttavia : 

-silenziosissime e da nuove e da usate 

-aderenza IMMEDIATA 

-design elegantissimo !!!!

insomma , per chi PUO cambiare un treno ogni 25000 km sono IL MASSIMO!!!!

 

anmr2u.jpg

 

a volte viene voglia di coccolarlo "l'omino michelin" .... che poi si chiama BIBENDUM ... ma è un altra storia...

eh questi francesi.... bei prodotti ....

-DURATA illimitata (per i prodotti uso generico) e IN LINEA per quelli sportivi

-costano IL GIUSTO

-reperibili OVUNQUE 

TUTTAVIA :

-vetrificano in fretta 

- sono molto molto morbide di spalla (1 buca = 1 bolla)

- cambiano modello ogni 5 anni!!!!

 

213ewwz.jpg

 

 

destinato a fare una FINACCIA il costruttore italiano ci ha "regalato" UNA e dico UNA sola PERLA.....

PIRELLI PZERO .

difatti unico prodotto in gamma degno di nota , accessibile solo dal cerchio 17 in poi....

-costano il giusto

- durano il giusto

- adersicono benissimo

- SONO BELLISSIME 

- prodotto in gamma per anni , decenni forse 

oltre a queste ci sono le DUNLOP , anch'esse valide , tendenzialmente come le BRIDGESTONE ma si SCALETTANO (e fanno rumore), è un prodotto che poi da ROGNE , consiglio personale non fatevi tentare .....

2iksb68.jpg

 

non CINA ma COREA , curiosità la sede è nel distretto di GanGnam :smile10: sul serio.... non scherzo

pneumatico "senza spese e senza pretese" , vanno.... BENE . Non piu di quello . Questi coreani sono entrati "di prepotenza" nel mercato unica cosa buona che il loro indotto di vendite ha fatto "abbassare la cresta" ai BIG.....

-costano POCO

-si adattano a molteplici stili di guida

-durano abbastanza 

- i disegni non sono originalissimi ma l'aspetto globale è gradevol

-si trovano in vendita OVUNQUE

-presenti anche in AO

 

 

2iuqfev.jpg

 

TOYO... Japan!!!!! questo è il modello TOP di gamma , UNICO semi-slick omologato stradale ... e sono BELLE.....

aldilà di questa bomba di caucciu... il costruttore offre pneumatici 

-relativamente costosi

-tutti (o quasi tutti) molto "race" 

-rumorosi

- ADERENTISSIMI in ogni condizione 

- rigidi quanto basta e ragionevolmente durevoli

-irreperibili (in vendita SOLO presso gli esclusivisti) 

 

 

 

j5xqbd.jpg

 

YOKOHAMA .. altra creazione dagli occhi a mandorla ...

-molto performanti

-molto costose

-molto belle

-molto DIFFICILMENTE reperibili

-durano il giusto , se non ci si "da dentro" i modelli piu sportivi soffrono le basse andature (ma vale un po per TUTTE le marche) 

 

Potrei continuare all'infinito di marche ce ne sono tantissime e di modelli altrettanti ,  in sintesi il consiglio che posso dare a tutti gli amici del blog è :

DOCUMENTATEVI da soli in rete

INFORMATEVI da PIU gommisti (se uno ha tutta l'officina BRANDIZZATA "YOKOHAMA" pensate vi parli bene delle MICHELIN?)

CHIEDETE consiglio ai vs amici e agli amici del blog MA .......

ATTENZIONE!!!!!!

2n8v3pe.jpg

 

 

fatevi BENE i conti e MAI dico MAI prendere 4 gomme perchè "mi posso permettere queste, cinesi , indiane etc..." magari ASPETTATE , anche se dovreste SEMPRE pensare alla sostituzione quando siete IN TEMPO ..... 

altra cosa.... i consigli degli "AMICI"

2yl606h.jpg

 

di certo non saranno proprio come nella pellicola Disney ma....  se il vostro amico Pino che fa l'idraulico o Mario il barista vi dicono "bha guarda io ho messo le cinesi e mi trovo bene..." DIFFIDATE ..... Pino ha una Multipla del 2000 e Mario del bar ha una lancia delta mjt modello nuovo che "mamma mamma quanto cammina sgomma in discesa :D " 

 

INSOMMA silver non ci si può fidare di NESSUNO?

Bha.... di ME forse (perchè A ME o le cambiate le gomme o NON le cambiate , o spendete 100 o 1000 lo stipendio mi arriva lo stesso....) 

e di quelli COME me ... che possono essere L'OPERAIO del vs gommista (e NON il titolare) ....

di VOI stessi , cioè della VOSTRA cultura ed ESPERIENZA!!!!!

I fattori sono tanti ragazzi, il commercio è una belva feroce ..... potete fidarvi del Vs gommista CERTO... ma se vedete che tira l'acqua al "SUO" mulino .... fate vobis...

IN SINTESI : 

NON ESISTONO LE GOMME "MAGICHE" , ossia che vadano BENE costino POCO e durino TANTO

Ogni Auto richiede un modello di PNEUMATICO , ogni GUIDATORE necessita di un modello di PNEUMATICO , ogni SITUAZIONE (vivo in montagne nevica 11 mesi l'anno, vivo il collina nevica 6 mesi l'anno piove 3 mesi, vivo a Miami  non nevica da 50 anni non piove quasi mai, vivo a Montecarlo e non ci sono buche in strada nemmeno se apri i tombini resta il buco...)

"ok ho le idee ancora piu confuse" :nothingtosay:  ... in effetti puo essere :blushing:

dai per coloro di voi che NON lo sanno esistono gli pneumatici contrassegnati con "AO" ossia ... "Audi Only" .... tuttavia sono DIFFICILI da reperire , al contempo però potete prendere ESATTAMENTE lo stesso modello!!!! es : BRIDGESTONE Potenza RE050 AO è uguale a : "BRIDGESTONE Potenza RE050" un po come in farmacia .... il farmaco "no brand" ha gli stessi principi attivi di quello "brandizzato" .... 

 

PS le gomme di marca so tutte "buone" , ma non  ve le "MANGIATE" :smile10:

Accetto qualsiasi REVISIONE da parte dello Staff , cosi come Correzioni da parte degli utenti 

 

MI auguro che la guida sia cosa gradita allo Staff , e se possibile o utile che venga messa in evidenza.... grazie 

ciao e alla prossima :smile28:

 

Edited by SilverSurfer
  • Mi Piace 2
Link to comment
Share on other sites

Ottima discussione :thumbsup:

Piu' o meno sono le idee che ho io e ci aggiungerei che per ogni modello di auto c'è sempre un pneumatico piu' adatto (non è detto che sia il piu' buono o costoso).

Discorso delle durata dipende sempre da che uso se ne fa dell'auto io sono del parere che dopo 3 anni di utilizzo (stagioni) qualsiasi gomma fa :gross:

Percio se si fa poca strada (10000 annui) anche se prende le gomme che si usaurano in fretta non ti cambia nulla perchè dopo 3 anni che siano ancora buone per legge non e detto che siano ancora buone come tenuta.

Dei consigli di amici recensioni da blog ecc secondo me servono solo per capire con che tipo di gomma si ha a che fare es: se è rumorosa se ha la spalla morbida se fa il suo dovere con Aquaplaning se salva bene il cerchio dai marcapiedi.

 

 

Link to comment
Share on other sites

@Pirandello (o per meglio dire Mr. Luccini...???) sbaglio o ti stanno provocando??????

@SilverSurfer mi trovo a condividere abbastanza i tuoi giudizi, anche se il mio spettro di analisi non prevede le Dunlop (mai provate in nessuna dimensione o modello). Ti contesto solo sulla durata delle Continental, a mio superiore a Bridgestone (CSC5 vs Potenza Re050).

                               Damals fuhr ich320px-Quattro_logo_21.svg.png

Link to comment
Share on other sites

Please login or register to see this quote.

No no io ho schitto le mie opinioni non centra nulla la carica qui nel forum :winkblink:

Se te vuoi aggiuncerci qualcosaltro lo puoi fare benissimo (io intervengo SOLO su richiesta dell'utente o se scrive qualcosa contro il regolamento), tu hai fatto un bella panoramica che fa ragionare chi ha intenzione di sostituire le gomme e questo e solo che positivo :thumbsup:

Link to comment
Share on other sites

Ottima "guida/recensione" sono sempre ben accetti consigli di uno che lavora nel settore... :smile1::smile1:

Sarebbe interessante continuare quello che hai fatto anche per gli altri marchi meno "illustri" su cui hai avuto esperienze...

Che so... hai info su Hankook, Kumho, Nokian, Toyo, Yokohama???

Link to comment
Share on other sites

  • Super Mod

Bella recensione, mi trovo d'accordo sul fatto di NON usare marche cinesi che hai ben citato, io ho avuto un'esperienza bruttissima...appena presi la mia B8 il conce gli aveva montato 4 gomme mai sentite prima...JINYU...:mad:...e già avendo visto il nome ho avuto forti dubbi sulle loro prestazione...e infatti così è stato, derapavano e perdevano aderenza in qualsiasi condizione...sole, acqua, neve, ghiaccio, fango...insomma ovunque...in 10.000 km (poi non ce l'ho fatta più) si e no aveva perso un millimetro di battistrada, quindi mescola durissima...conclusioni? Come si dice qui da noi ...chi sparagna...spreca (chi risparmia...spende ancor di più) risparmiare 200-250€ (che poi questa è la differenza) in 2-3-4 anni (durata media di un treno di gomme) e poi rischiare di fare incidente o uscire fuori strada per colpa di 4 gomme di cacca...non esiste proprio...ricordiamoci che gli pneumatici sono il nostro unico punto di contatto con l'asfalto, e se questo viene meno...son dolori...quindi ragazzi mi raccomando, occhio alla scelta :smile1:

Invece non sono d'accordo sulla tua recensione delle Dunlop, io ormai son 10 anni e più che monto solo ed esclusivamente queste gomme, sia su 2 che 4 ruote e mi son sempre trovato benissimo, ovviamente anche qui, secondo mè, le considerazioni sono strettamente personali e molto dipende dall'uso che se ne fa dell'auto e dal modo in cui vengono usate :smile1:

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie @MIKINSIDE 84

 

Ragazzi ho Aggiornato come da richiesta di @Il Sano (dio con questi nick assurdi ragazzi :smile10: mi fate diventa matto da me cè uno che si è iscritto con un nick e lo ha cambiato 3 volte ogni volta era irreperibile , e tutti nick illeggibili :d1:)  vedete un po se vi garba di piu.... Poi è OVVIo che di volta in volta posso intervenire ma come ho detto le marche MENO sono note e MENO valgono .... 

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.