Jump to content

Importazione da Svizzera


Memphis4

Recommended Posts

Ciao a tutti,

scrivo qui perchè devo acquitare una A4 B8 usata dalla Svizzera anche se la questione è più generica e si applica a (credo) qualsiasi veicolo.

Se la sezione è sbagliata, prego gli admin di spostare cortesemente.

Sto comprando una A4 usata, fine leasing, targata Svizzera e sto entrando ora nel cinema della burocrazia necessaria per immatricolarla in Italia. La prima cosa che mi chiedono è il "certificato di conformità".

Qualcuno ha esperienza di cosa sia e a chi vada richiesto o come vada ottenuto? Ho trovato online dei servizi che me lo vendono per 130€. E' la prassi corretta da seguire o sono i soliti "arraffoni"?

Grazie a tutti in anticipo.

Claudio

Link to comment
Share on other sites

Credo che sia normale la richiesta del certificato di conformità anche perché lauto arriva da un paese extra UE e ci sta, per il resto sarà la solita trafila sdoganamento e immatricolazione con ev revisione italiana

dovrebbe dirti tutto l’ufficio doganale italiano Per la corretta prassi 

Link to comment
Share on other sites

Mi sto appoggiando ad un amico/fornitore che fa da agente doganale e mi sta aiutando parecchio nelle pratiche.

Nel frattempo ho capito che questo certificato è indispensabile per importare un'auto; la differenza è che nelle altre nazioni puoi richiedere questo certificato direttamente ad Audi a costi quasi nulli mentre per la Svizzera devi passare per forza da Amag perchè è la società privata che ha in esclusiva (fino al 2050? ) il marchio VAG per la Svizzera.

Sto segnando tutto passo passo così da creare una piccola guida a fine avventura...vediamo come va.

  • Wow 1
  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Ciao @Memphis4 rimango in attesa della tua guida perchè vorrei intraprendere anche io la trafila.

Se cortesemente allegassi anche le tempistiche e tutto l'iter per filo e per segno te ne sare oltremodo grato.

&

Link to comment
Share on other sites

Io sconsiglio vivamente di acquistare auto dall'estero e poi registarle in Italia, tante carte e procedimento lungo e anche tanti soldi per tutto questo..

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

@qu4ttro effettivamente con i prezzi che trovo in giro mi è passata la voglia, sarei volentieri andato a farmi un giro a Monaco ma con le oscillazioni della pandemia preferisco girare in Italia e cercare qualcosa qua. Grazie per le conferme.

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.