Jump to content

Strano comportamento cambio Multitronic


Tyler

Recommended Posts

Salve ragazzi, ho da poco preso un Audi A4 Avant B8 facelift che ancora non ho avuto il piacere di provare in autostrada ma solo in stradine di paese dove non puoi andare più di 60 km/h e sono piane di curve. Ed è qui che viene il mio quesito. Andando a una velocità che va da 30 km /h a 50 km/h noto che il cambio, messo in posizione D (non S) varia di continuo, in pratica vedo che i giri della macchina variano spesso nel range tra 900 e 1200. Mettendo il cambio in S (e quindi riesco a vedere che "marcia" effettiva usa la macchina) questo problema si presenta meno frequentemente e le poche volte che cambia lo fa solo tra 3° e 4°.

Ho letto un po' in giro e potrebbe essere il cambio un tantino mal funzionante e per avere una conferma dovrei provarlo in autostrada per vedere se anche qui fa lo stesso problema. In questi giorni farò la prova ma intanto volevo chiedere a voi se, almeno per le viuzze di paese che frequento io, questa cosa è normale oppure ho comprato un auto con cambio da riparare?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

il multitronic e' un cambio a variazione continua (come lo scooter).

Ci sono 2 semipulegge coniche e una catena che scorre fra di esse: non esistono rapporti del cambio, in senso fisico. Allontanando o avvicinando le semipulegge coniche , si varia il diametro su cui la catena scorre, e quindi si varia il rapporto di trasmissione, in modo infinito.  ecco perche si chiama cambio a variazione continua... (e tu lo percepisci, dici che continua "a variare" i giri, nella tua guida quotidiana. Temo che ti ci dovrai abituare: e' proprio la struttura costruttiva del cambio, non e' un malfunzinamento...).

con il programma S, le marce son "virtuali": le pulegge si fissano in posizioni predefinite dai progettisti, e "simulano" le marce fisiche. (mantenendole piu a lungo, come range di giri motore).

il multitronic e' un cambio di vecchia generazione, ormai quasi completamente dismesso, perchè lento e poco efficiente=innalza ai consumi di carburante. (ma e' un  cambio molto confortevole, progressivo, "dolce". A me personalmente non piace, va bene solamente per guidare come un nonno col cappello...). Alcuni dicono che sia pure un cambio delicato, diventa fragile se strapazzato, boh, non lo so.

nel mercato da 10-15 anni si sono affermati i cambi doppia frizione, e similari (sostanzilamente cambi tradizionali, con N rapporti (6, 7, e oltre), con ingranaggi, tradizionali, ma con attuatori elettroidraulici che selezionano le marce al posto del guidatore. Questo cambi pare che siano piu efficienti come consumi, meccanicamente piu solidi, e più gradevoli come prestazioni nella guida quotidiana=cambiate piu veloci, meno "slittamenti" e variazioni di igiri ecc ecc.  Per contro, i doppia frizione sopportano meno coppia.

la A4 restyling aveva il cambio doppia frizione, su molti allestimenti. Se ti sei ritrovato il multitronic, probabilmente e' un punto a sfavore nella guida quotidiana, ma non lo puoi modificare.

Link to comment
Share on other sites

Ciao, grazie per la risposta!

 

Allora, so abbastanza bene così il Multitronic o cambio a variazione continua però il problema che ho descritto lo fa ad esempio su una strada di 200m rettilinea con velocità costate di 30 km/h. Quindi sento questo continuo cambio di giri. In pratica se uno dall'esterno mi vede passare così lentamente e con tutti sti cambi, penserà una cosa tipo "ma questo che sta facendo? prima, seconda, prima, seconda?!" :mad:

Ora ho capito che è a "variazione continua" ma così non è troppo "continua"? Ecco ciò che mi preme sapere :look:

Link to comment
Share on other sites

Puo' essere che ha bisogno di un cambio d'olio o nel peggiore dei casi che sia proprio usurato.

i motivi possono essere molteplici, se è stata fatta dovuta manutenzione ogni 60000 km e quanti km totali ha l'auto, se usata come è stata usata prima, e sopratutto se la macchina e mappata e un cambio che non regge troppi cv

 

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao, no nessuna mappatura.
Non ha graffi e il motore è asciuttissimo oltre che pulito.
165'000 km
Riguardo la manutenzione del cambio, credo di no. Mai fatta dai precedenti, sono quasi sicuro. Mentre manutenzione motore, tagliandi ecc, tutto minuziosamente in ordine.
Forse forse un solo cambio olio al motore tra i 50k e gli 80k, ma forse...

Link to comment
Share on other sites

Allora io farei subito un bel cambio olio al cambio, fallo in conce viene sui 350 più o meno e poi vedi se di fa ancora questi malfunzionamenti.

Poi se hai il VAG con il multitronic si riesce a vedere se hanno scalato i km vai nella sezione Vag e c'è una discussione che di dice i passaggi da fare 👍

Link to comment
Share on other sites

Ottimo, mi linkeresti la discussione?
Ah... ho l'officina di mio padre che ormai prende la polvere da anni, con tanto di ponte elevatore, dici che è difficile fare il cambio olio da me? C'è una procedura? E per quanto riguarda il filtro, devo per forza smontare tutto il cambio?

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.