Jump to content

Abilitare VIM (Video in movimento) per MIB 2, MIB 2.5 e MIB 3


Recommended Posts

Posted (edited)

Salve a tutti ragazzi. Era da un po' che non scrivevo!!!!

Oggi vi parlo di qualcosa che non è per nulla trascendentale, ma che ieri mi ha fatto riflettere un po'. Causalmente mi è stato richiesto di attivare un VIM su un MIB 3 e ho dato come soluzione più veloce la risposta di utilizzare OBD11. Tutti noi oramai lo abbiamo e quindi tra le app è la soluzione più veloce. Poi mi è stato detto che è costato 100 crediti, circa 20€, e lì mi è venuto un dubbio madornale... Ma perchè pagare 20€ per qualcosa che invece potremmo fare in autonomia? Esistono già tantissime guide in merito, ma voglio condividere con voi la possibilità e il come avviene tale abilitazione e soprattutto, magari, farci risparmiare qualche soldino!!!

Per quanto riguarda il MIB 2 è oramai risaputo che le patch utilizzate con M.I.B. (la shell dei nostri sistemi MIB chiamata More Incredible Bash, che deriva dai sistemi UNIX e che non spiegherò qui perchè a nessuno interessa) riescono tranquillamente ad attivare il VIM nei nostri sistemi. Vale per tutti i MIB supportati dalle patch che oramai si trovano facilmente su un sito che si chiama soluzione MIB :374182260_smileblu(10): . Una volta applicata la patch nei vari menù è possibile scegliere di disattivare la soglia di disabilitazione per i i video in movimento. 

Per chi invece volesse cimentarsi in manuale ed effettuare tale operazione vi dico che tutto ciò è inserito nei dataset dei nostri MIB. E' oramai risaputo che i dataset dei MIB 2 non sono uguale ai dataset dei MIB 3, ma i dataset dei MIB 2 sono condivisi con i dataset dei MIB 2.5 o cosiddetti MIB 2 plus! 

NON MI RITERRO' RESPONSABILE DI EVENTUALI BRICK DI UNITA'. QUESTA GUIDA è SOLO A SCOPO ILLUSTRATIVO E DIVULGATIVO DI NOTIZIE CHE ANCHE IO HO REPERITO IN RETE. CHI LA VOGLIA UTILIZZARE PUO' FARLO A SUI RISCHIO E PERICOLO

Se volete chiedetemi pure aiuto per poterlo fare insieme.

Tutto inizia dalla base... Come si inizia dalla base? Dobbiamo per forza reperire i nostri dataset o parametrizzazioni originali delle nostre unità. 

Allego qui in questo posti i dataset del mio MIB 3. Come sempre dico e come tanti di voi mi avranno sentito parlare non si scherza tanto facilmente con i dataset e soprattutto quando li scriviamo. Parecchi avrete già letto la mia guida sul pACC. In questo caso però devo dirvi che non c'è molto da rischiare ed eventualmente, in caso di errori in diagnosi come ad esempio "dataset non plausibili", "data record invalid", ecc... tutto si dovrebbe risolvere riscrivendo i dataset originali ed effettuando una cancellazione degli errori.

Nell'esperienza che mi sono fatto fino ad oggi, i dataset fra i MIB 2 sono leggermente diversi tra di loro, mentre tutti i dataset che ho visionato dei MIB 3 cambiano leggermente di qualche valore, ma alla fine sono quasi identici. Tutti i vari dataset hanno una versione che li identificano e proprio per questo motivo cambiano di unità ad unità, nonostante ad esempio stiamo parlando di due MIB 3 identici o di due MIB 2 identici. A causa della diversa versione, cambiano i valori di sogli di disattivazione dei vari menu, video in movimento,  possibilità di inserimento indirizzo nel navigatore, ecc ecc.. in pratica all'interno dei file che vi posso inviare vi sono indicati tutti i valori soglia delle varie funzionalità alle quali il MIB deve rispondere e non far attivare. Nonostante la loro differenza non è detto che non li possiamo utilizzare, anzi i nostri cari amici russi li indicano come compatibili ed universali. ATTENZIONE... Ciò non è proprio vero poichè ogni volta che si scrive un dataset sarebbe obbligatorio controllare la dimensione dello stesso. Se cercate di scriverlo con o**s, il check viene effettuato da lui stesso ed in caso di incongruenza con i dati originali vi darà un errore, non provate a forzarlo poichè il risultato non sarebbe tanto bello. Se invece o**s non vi restituisce alcun errore, con moltissima probabilità i dataset che stato per scrivere hanno la stessa dimensione dei vostri dataset originali ed il processo andrà a buon fine, se essi saranno compatibili allora non avrete nemmeno alcun errore in diagnosi.

1. per quanto riguarda i MIB 3 dalla mia unità della mia A6 C8 e la dimensione è pari a 36 bytes, attenzione i russi pubblicano un dataset di 34 bytes che non è compatibile con i nostri MIB; Vi dico inoltre che il VIM è stato abilitato all'interno di questo file fino a 200 km/h. Per chi volesse posso portarlo a 250 km/h!!!!

2. per quanto riguarda i MIB 2 dall'unità di una 5F di una A4 B9 e la dimensione è pari a 30 bytes e nel mio piccolo ho sempre visto che tale dimensione non è mai variata; Qui la velocità è stata settata a 250 km/h!!!!

Per poterli scrivere vi servirà il VAS o il VCP, OBD11 non è in grado di effettuare questa operazione utilizzando i file che ho in mio possesso, mentre il VCDS non è proprio in grado di scriverli.

Non ho potuto allegare i file in quanto il sistema non mi permette di caricare file zip o xml. Per chi volesse me li può richiedere in privato e sarò felice di inviarveli senza alcun problema o richiesta in cambio.

Vi ricordo solo che l'utilizzo degli stessi è a vostro rischio e pericolo!!! Per piacere non inviatemi miliardi di richieste o di domande in merito a questo post a livello privato. Scrivete e chiedete qui così tutti possano leggere e risolvere eventuali dubbi insieme e che potrebbero anche essere uguali ed identici.

Passiamo adesso alla fase di scrittura. Apriamo il nostro bell'o**s-E e colleghiamoci in diagnosi. Appena comparirà l'elenco di tutte le centraline selezioniamo 5F e non la 42 come nella foto e poi clicchiamo due volte su "010 - DATA TRANSFER"

 

Please login or register to see this attachment.

A questo punto il gioco è molto facile, clicchiamo su search e si aprirà una finestra di windows dove ci chiederà di indicare il file da scrivere. Nel caso dei MIB 2 basta indicare il file XML che vi invierò, mentre per i MIB 3, se o**s non dovesse accettare come compatibile il file ZIP, basterà scompattarlo ed indicare come file "Lese_datei.xml". o**s-E vi chiederà conferma di volerlo scrivere e se tutto andrà per il verso giusto dovrete solo cliccare su OK e cancellare tutti gli errori che saranno comparsi e godervi il vostri video in movimento!

Se gli admin mi daranno l'ok posso anche allegare i file rinominandoli con estensioni supportate e poi basterà rinominarli sul pc locale una volta scaricati!!!

Alla prossima! Spero di non aver dimenticato nulla... Naturalmente i file che vi ho allegato hanno già il checksum calcolato correttamente e quindi non dovrete preoccuparvi di ricalcolarlo, di comprimere dati e/o firmarli correttamente!!!

 

ANCORA UNA VOLTA:

I DATASET ANDREBBERO PRESI ORIGINALI DAI VOSTRI SISTEMI E MODIFICATI AD HOC, MA SE VOLETE PROVARE A VOSTRO RISCHIO! Questi file dovrebbero essere compatibili con tutti i mib audi, ripeto dovrebbero e prima della scrittura andrebbe controllata la compatibilità. Non finirò mai di dirlo.

 

 

Naturalmente se non sapete quello che fate vi consiglio vivamente di affidarvi a dei professionisti che fanno questo il loro lavoro. Meglio spendere qualche euro in più che rovinare una 5F di centinaia di euro

Edited by pitty
  • Mi Piace 3
  • Grazie 4

AUDI&AUDINSIDE4EVER!!!

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno a tutti, carissimo Gionata anni fa', da Remoto io e altre centinaia  di persone oltre a farci attivare  da remoto Carplay Android Auto,anche lo sblocco video in movimento, tramite Obd eleven a una cifra molto alta. Faceva comprare Obd eleven e D link a tutti, e poi potevi fare reso. Lui molto furbo e noi molto inesperti,per non dire altro😜 almeno a me è rimasto Obdeleven 😂

  • Confuso 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy PolicyGuidelines ┤ We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.